Home_ambiente - AMBIENTE

logoambiente

Menú de navegación

Nested Applications

descrizioneservizioigieneambientale

Il servizio di igiene ambientale

La Società svolge i servizi di gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati agli urbani nei Comuni di Varese, Binago, Cagno, Cantello, Casciago, Solbiate, Arcisate, Induno Olona, Porto Ceresio e Bisuschio.
Dal 1° di febbraio 2016 a Bisuschio e Porto Ceresio il servizio di raccolta rifiuti sul territorio è svolto in subappalto da Econord S.p.A. Dal 1° marzo 2016, ASPEM svolge il servizio igiene urbana anche nella "Convenzione dei rifiuti di Sesto" per i Comuni di Comerio, Luvinate, Barasso, Gavirate, Malgesso, Leggiuno, Sangiano e Monvalle in qualità di società mandante dell'ATI costituito con Econord S.p.A., Iseda S.r.l. e Tramonto Antonio S.r.l.
Altri link di interesse della Convenzione dei rifiuti di Sesto: facebook e twitter. L’attività principale del servizio riguarda la raccolta dei rifiuti ed il loro trasporto a recupero e smaltimento. Gli impianti a cui l'Azienda consegna le differenti tipologie di rifiuti, raccolti separatamente, possiedono alcune o tutte le certificazioni ISO (9001, 14001, 18001 e EMAS).
Oltre ai più noti materiali raccolti a domicilio (carta, vetro, umido e multimateriale), anche quelli conferiti direttamente dal cittadino ai Centri di Raccolta vengono avviati ad impianti di riciclo con recupero di materie prime o di energia elettrica o termica. Le percentuali di raccolta differenziata nei Comuni serviti sono, al 31.12.2017:

tabellaambientehome

Percentuali di raccolta differenziata

Varese: 67,78% Binago: 79,79% Bisuschio: 71,22%
Cagno: 72,26% Cantello: 74,55% Casciago: 78,24%
Solbiate: 63,38% Induno Olona: 79,65% Arcisate: 84,16%
Porto Ceresio: 75,06% Comerio: 81,24% Luvinate: 86,88%
Barasso: 76,25% Gavirate: 84,79% Malgesso: 90,78%
Leggiuno: 85,98% Sangiano: 72,02% Monvalle: 79,92%

Publicador de contenidos

NEWS E COMUNICAZIONI
Il Comune di Gorla Maggiore
Dall’inizio di luglio fra i Comuni serviti dai servizi di igiene ambientale di Acsm Agam Ambiente

 

Ritiro ingombranti a domicilio e contenitori raccolta differenziata
Dal 1° febbraio cambiano le modalità a Varese

 

 

Nested Applications

VideoTermovalorizzatore

testoiltermovalor

Il Termovalorizzatore

Il termovalorizzatore di Acsm Agam Ambiente consente la migliore valorizzazione energetica dei rifiuti, trasformando in risorsa un bisogno imprescindibile per il territorio. L'impianto smaltisce circa 80.000 tonnellate di rifiuti e produce in cogenerazione energia elettrica (35.454 MWh nel 2017) ceduta alla rete di trasmissione nazionale ed energia termica (33.300 MWh nel 2017) utilizzata per il teleriscaldamento di una parte della città di Como. Nella progettazione e realizzazione dell'impianto sono state adottate le tecnologie più affidabili e innovative al fine di garantire il minore impatto ambientale relativamente alle emissioni in atmosfera e liquide, al rumore, ai residui solidi

Grafico Emissione Giugno 2018

Grafico Emissione Giugno 2018

Parametro Limite
di legge
Media
SO2 50.0 0.1
NOx 120.0 74.8
CO 50.0 3.3
HCI 10.0 2.0
COT 10.0 0.1
POLVERI 10.0 0.1
NH3 10.0 0.0

Nested Applications

Nested Applications

fotoquadrotto1

fotoquadrotto2

Nested Applications

fotoquadrotto5

fotoquadrotto6

Nested Applications

fotoquadrotto3

fotoquadrotto4

Nested Applications

fotoquadrotto7

fotoquadrotto8

footer


Acsm-Agam Ambiente S.r.L.

Sede legale: Via San Giusto,6 - 21100 Varese (VA) | Sede operativa termovalorizzatore: Via Scalabrini,123 - 22100 Como (CO) | Sede operativa Varese: Via Tintoretto,123 - 21100 Varese (VA) 

Codice fiscale e partita IVA 03653510127 | REA 369012 | Cap. Soc. € 4.500.000,00 i.v Privacy | Note Legali